fbpx
HomeArchivio Altre NotizieLavori per la fibra ottica ad Anzio e disagi alla cittadinanza. La...
spot_img

Lavori per la fibra ottica ad Anzio e disagi alla cittadinanza. La Commissione Straordinaria scrive alle società.

Articolo Pubblicato il :

Posa in opera della fibra ottica ad Anzio e disagi alla cittadinanza. La Commissione Straordinaria scrive alle società che stanno eseguendo i lavori. “La mancata osservanza del regolamento sugli scavi causa disagi, – scrive la Commissione nella missiva – si invita, quindi, ad una scrupolosa esecuzione dei lavori e al ripristino del manto stradale”. Oltre ai disagi alla viabilità, si sono verificati anche frequenti episodi di interruzione di forniture gas, acqua, delle linee telefoniche e della pubblica illuminazione.

I Commissari Antonella Scolamiero, Francesco Tarricone ed Agostino Anatriello hanno evidenziato nella lettera la situazione di notevole disagio causata dall’esecuzione dei lavori, comunque fondamentali per velocizzare le comunicazioni ed il flusso dei dati su banda larga.

“In concomitanza dei suddetti lavori, infatti, – evidenzia nella missiva la Commissione Straordinaria che amministra la Città di Anzio – si sono verificati frequenti episodi di interruzione di forniture gas, acqua, linee telefoniche e della pubblica illuminazione, oltre ai disagi alla viabilità, dovuti alla mancata osservanza di quanto previsto dall’attuale regolamento comunale sulla manomissione del suolo pubblico, per il ripristino delle sedi stradali a seguito dei lavori di scavo.

Si invitano, pertanto, le società in indirizzo – proseguono i Commissari – ad una più scrupolosa esecuzione dei lavori da parte delle ditte appaltatrici nelle fasi di scavo e di ripristino, nonchè ad una precisa osservanza delle prescrizioni impartite in sede di autorizzazione da parte dell’Ufficio Tecnico Comunale e dalle normative vigenti. Si chiede, altresì, di effettuare nel più breve tempo possibile il ripristino definitivo delle strade interessate dagli interventi, nonchè di fornire a questa amministrazione un programma settimanale dei lavori, al fine di consentire l’idonea gestione della viabilità comunale”.

La nota della Commissione è anche rivolta ad evitare episodi come quello del 12 dicembre scorso, nel quartiere di Villa Claudia, che ha visto l’interruzione dell’energia elettrica per l’intera giornata, con gravi disagi alla cittadinanza, alle attività commerciali, agli uffici e con problematiche alle apparecchiature elettroniche al momento del ripristino della corrente.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE