Maestre arrestate a Pomezia, il sindaco: “La città è sconvolta”

Archivio Cronaca  

Pubblicato 12-03-2018 ore 09:26  Aggiornato: 19-03-2018 ore 09:25

E’ di questa mattina la notizia dell’arresto di tre maestre di una scuola dell’infanzia a Pomezia. Si specifica che la scuola in oggetto, al contrario di quanto riportato inizialmente, non è una delle scuole comunali dell’infanzia, non dipende quindi direttamente dal Comune di Pomezia, bensì da un istituto comprensivo statale.

“La notizia ha sconvolto tutta la cittadinanza – dichiara il Sindaco di Pomezia Fabio Fucci – Questi arresti destano molta preoccupazione perché riguardano persone a cui tutti noi affidiamo i nostri figli quotidianamente. Quando si toccano i bambini e si vanifica il ruolo educativo e formativo delle scuole di ogni ordine e grado è una sconfitta per tutti. Ringrazio le forze dell’ordine per il loro lavoro e confido nell’operato degli inquirenti per la conclusione delle indagini al più presto”.

il sindaco Fabio Fucci

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto 5094  volte

You must be logged in to post a comment Login