Maxi rissa tra ambulanti, con spranghe di ferro e bastoni, sulla Pontina a Castel Romano.

Archivio Cronaca  

Pubblicato 08-08-2019 ore 15:25  Aggiornato: 15-08-2019 ore 15:20

Maxi rissa con spranghe di ferro e bastoni ieri mattina sulla rampa di uscita della 148 Pontina, in direzione dell’outlet di Castel Romano. La vicenda ha visto protagonisti quattro uomini italiani, tra cui un 16enne, e due donne polacche, tutti residenti tra Pomezia ed Aprilia. I sei sono stati tutti arrestati dai Carabinieri con l’accusa di rissa aggravata.

Secondo quanto ricostruito dagli investigatori si è trattata dell’ennesima lite per accaparrarsi una postazione per vendere panini. Uno degli uomini coinvolti è stato trasportato in ospedale in gravi condizioni per una sospetta emorragia cerebrale. Un altro, invece, ha riportato una frattura alla mascella.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto7302 volte

Condividi

You must be logged in to post a comment Login