Monti Lepini, si perdono durante una gita: 3 ragazze recuperate dal Soccorso Alpino.

Archivio Cronaca  

Pubblicato 04-01-2016 ore 09:55

Le condizioni mediche delle persone soccorse, fortunatamente, non hanno destato preoccupazioni; solo una forte stanchezza dovuta alle tante ore trascorse all’aperto nel terreno impervio.

Tre giovani donne della provincia di Roma sono state recuperate dal Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico, nella catena dei Monti Lepini, dopo aver perso l’orientamento. Le tre donne, la più giovane di 36 anni, erano partite ieri mattina dal comune di Supino, in provincia di Frosinone, dirette verso il monte Malaina; dopo qualche ora di cammino, però, hanno perso l’orientamento, ad una quota di circa 1.430 metri. Vista l’impossibilità di rientrare autonomamente, hanno così chiesto aiuto al Soccorso Alpino. L’intervento si è concluso attorno alle sette di sera.Le squadre si sono dirette verso la zona, mentre dalla centrale operativa del Cnsas è stato attivato il servizio Sms Locator, che tramite l’invio allo smartphone delle persone disperse di un breve messaggio, permette di ottenere le coordinate. Una volta ricevuti i dati del posizionamento delle tre donne, i tecnici del Soccorso Alpino Lazio le hanno raggiunte, per poi accompagnarle all’auto, dove sono arrivate attorno alle 19. Le condizioni mediche delle persone soccorse non hanno destato preoccupazioni, rilevando solo una forte stanchezza dovuta alle tante ore trascorse all’aperto nel terreno impervio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto 379  volte

Notizie Correlate

You must be logged in to post a comment Login