HomeArchivio CronacaNell’incidente morì la moglie incinta: chiesti oltre 10 anni di carcere per...
spot_img

Nell’incidente morì la moglie incinta: chiesti oltre 10 anni di carcere per il 30enne di Cisterna Alessio Consalvi.

Articolo Pubblicato il :

Nell’incidentemorì la moglie incinta, la 27enne di Velletri Valentina Picca, e rimasero gravementeferite le due figlie della donna, di 2 e 5 anni: chiesti 10 anni ed 8 mesi dicarcere per il 30enne di Cisterna Alessio Consalvi. La richiesta di condanna èstata avanzata ieri dal Pubblico Ministero del Tribunale di Latina GiuseppeBontempo. I fatti risalgono allo scorso 21 gennaio e l’incidente si verificò nellazona di Le Castella, a Cisterna.  AlessioConsalvi – arrestato nel mese di luglio – si trovava alla guida dell’auto, unaMicra sprovvista di assicurazione, e lui aveva la patente scaduta da un anno esi era messo al volante sotto effetto di droga ed alcool. Il 30enne deve rispondere anche di omicidio stradale aggravato e lesionipersonali stradali gravissime.

Valentina Picca, la vittima

Valentina Picca, compagna di Consalvi, morì il 16 febbraio in ospedale per le gravi lesioni riportate, con la conseguente interruzione della gravidanza.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE