Nettuno – “Il bene salute non è negoziabile”, il sindaco Casto chiede incontro a Zingaretti

Archivio Politica  

Pubblicato 08-02-2018 ore 11:17  Aggiornato: 16-02-2018 ore 11:14

In merito alla Delibera del Direttore Generale dell’Azienda USL RM 6 che dispone lo spostamento dell’attività chirurgica della mammella esclusivamente al Centro Senologico Aziendale presso gli ospedali di Albano e di Marino, il Sindaco di Nettuno Angelo Casto ha inviato una lettera al Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti e al Direttore Generale della USL RM 6 Narciso Mostarda, e per conoscenza al Presidente della Conferenza dei Sindaci dell’Azienda Usl Roma 6, chiedendo la sospensione del provvedimento e un confronto urgente fra i Sindaci dell’intero territorio coinvolto per discutere le questioni in gioco e rideterminare una più equa distribuzione dei sevizi sanitari.

LEGGI: LETTERA ZINGARETTI MOSTARDA DELIBERA 95 FEBBRAIO 2018

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto 526  volte

You must be logged in to post a comment Login