HomeArchivio Altre NotizieNettuno - Lavori straordinari per migliorare la viabilità. L'elenco delle strade interessate
spot_img

Nettuno – Lavori straordinari per migliorare la viabilità. L’elenco delle strade interessate

Articolo Pubblicato il :

Un fitto programma di interventi di manutenzione straordinaria, per un costo complessivo di 600mila euro, quello previsto dal “Piano Strade” per il secondo semestre dell’anno dall’Ufficio Manutenzione del Comune di Nettuno.
I lavori sono finalizzati all’eliminazione di pericoli per la circolazione veicolare e pedonale e a migliorare la qualità urbana I lavori e consistono, essenzialmente, nella fresatura di vecchie pavimentazioni stradali e nella posa in opera di un nuovo tappetino con successivo rifacimento della segnaletica stradale orizzontale; laddove necessario è stato previsto il rialzamento o la ricollocazione in maniera stabile di alcuni chiusini e caditoie stradali. Le strade per cui è previsto l’intervento di rifacimento della pavimentazione bituminosa sono le seguenti:

VIA PRIVERNO;
VIA FORANO;
VIA CARBOGNANO;
VIA SILA;
VIA DELL’ACERO;
VIA CANTALICE;
VIA ORVINO.
VIA CAPO DI BOVE
VIA ALBENGA
VIA DON VITTORIO NADALIN (INGRESSO SCUOLA ELEMENTARE CADOLINO)
VIA NORCIA
VIA CAPO DI MONTE
VIA IMPERIA
VIA DEL PERO
VIA CASTEL FORTE
VIA DEL LIMONE
VIA MONTE FLAVIO

Nell’elenco dei lavori sono state inoltre previste una serie di opere in economia che serviranno per fronteggiare tutti quei continui interventi di manutenzione su strade, marciapiedi, piazze, parcheggi ed altre aree pubbliche in genere, che si rendessero necessarie ed indispensabili a seguito dell’attività di verifica e monitoraggio svolta dall’ufficio tecnico comunale.

Proseguono, al contempo, gli interventi di bitumatura nelle strade del territorio. L’ufficio Manutenzione del Comune di Nettuno effettua settimanalmente interventi di messa in sicurezza di buche sulle strade cittadine, segnalate al front office dai cittadini o rilevate dal personale della Polizia Locale. Gli interventi vengono eseguiti dagli operai della partecipata della “Poseidon” mediante apposizione a freddo di sacchette di asfalto.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE