Nuovi orari e disciplina degli esercizi pubblici a Terracina: la Sindaca Roberta Tintari firma l’ordinanza.

Archivio Altre Notizie  

Pubblicato 17-07-2021 ore 12:57  Aggiornato: 24-07-2021 ore 12:45

Roberta Tintari

Orari e disciplina degli esercizi di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande, degli esercizi artigianali similari, e degli esercizi prevalentemente di intrattenimento e svago. La Sindaca Roberta Tintari ieri ha firmato un’ordinanza con nuove misure per gestire la proroga dell’emergenza epidemiologica da Covid, a decorrere da questa sera e sino al prossimo 30 settembre.

  1. Con riguardo alle attività di somministrazione di alimenti e bevande ed esercizi artigianali similari, inclusi gli stabilimenti balneari che esercitano dette attività, i limiti orari di apertura al pubblico sono individuati nelle ore 5.00 (apertura) e nelle 02.00 (chiusura), tutti i giorni della settimana, compresi domeniche e festivi, fermo restando che, nell’ambito di tali limiti, ogni esercente stabilisce il proprio orario di apertura al pubblico posticipato o di chiusura anticipata.

 

Per tali attività è, inoltre, fatto divieto, a decorrere dalle ore 22.00, di vendita e somministrazione di cibi e bevande, di qualsiasi genere, contenute in contenitori di vetro, il cui utilizzo sia idoneo a minacciare l’incolumità personale.

 

  1. Con riguardo alle attività di intrattenimento musicale e svago, inclusi gli stabilimenti balneari che esercitano dette attività, è fatto divieto, a decorrere dalle ore 02.00, di fare uso di strumenti musicali o comunque di tenere in funzione apparecchiature di riproduzione sonora e musicale all’interno dei locali e nelle relative occupazioni esterne.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Condividi

You must be logged in to post a comment Login