Odissea per i pendolari della Roma-Nettuno e della Roma-Napoli: fermi a Campoleone per ore.

Cronaca  

Pubblicato 10-08-2018 ore 09:39  Aggiornato: 11-08-2018 ore 12:40

Una giornata da dimenticare quella di ieri per i tanti pendolari della Roma-Nettuno e della Roma-Napoli via Formia, rimasti fermi per ore alla stazione ferroviaria di Campoleone, ad Aprilia, per un guasto tecnico alla linea elettrica di alimentazione dei treni fra Torricola e Pomezia; guasto, a quanto pare, causato dal maltempo. I treni sono rimasti fermi a partire dalle 14.50; attorno alle 18.00 è stato poi attivato un solo binario ed alcuni convogli hanno ripreso a viaggiare a senso unico alternato.

La situazione si è sbloccata solamente dopo le 21.00, quando la circolazione è ripresa gradualmente. I treni in viaggio hanno subìto ritardi fino a 350 minuti, mentre bene 16 regionali sono stati cancellati e 14 limitati nel percorso. A Pomezia, per i pendolari fermi alla stazione di Santa Palomba, la Croce Rossa locale, visto il caldo torrido, ha provveduto a distribuire bottigliette di acqua.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto 6265  volte

Notizie Correlate

You must be logged in to post a comment Login