Oggi a Latina un incontro a sostegno di Nicola Zingaretti alla segretaria del Pd.

Archivio Politica  

Pubblicato 12-02-2019 ore 12:57  Aggiornato: 12-02-2019 ore 18:31

Oggi alle 17.30 a Latina, presso l’Hotel Europa, si terrà un incontro pubblico organizzato dal Partito Democratico per spiegare le ragioni del sostegno a Nicola Zingaretti alla carica di Segretario nazionale del Pd. Tra i relatori, il Consigliere Regionale pontino del Pd, Salvatore La Penna,  l’Assessore Regionale all’Agricoltura e all’Ambiente, Enrica Onorati, ed il Capogruppo del Pd in Consiglio Regionale, Mauro Buschini.

Ci saranno anche Mauro Alessandri, Assessore Regionale ai Lavori Pubblici, e Massimiliano Valeriani (Assessore Regionale Urbanistica e Rifiuti). Coordinerà l’incontro Omar Sarubbo.

“Le primarie del 3 marzo sono alle porte – spiega il Pd di Latina – ed è nostra intenzione fare in modo che questo importante evento democratico sia anche un momento di confronto e di racconto delle politiche che il Partito Democratico sviluppa per i territori. Non a caso a questo appuntamento interverranno amministratori della Regione Lazio (Consiglieri ed Assessori) e parteciperanno sindaci,  amministratori locali, associazioni, cittadine e cittadini impegnati nel tessuto civico della nostra provincia.

Certamente viviamo un momento storico di grandi e repentini mutamenti delle modalità di comunicazione e di azione politica; viviamo la coda di una crisi economica globale che ha fatto riemergere paure, chiusure, istinti regressivi, conservatorismi, sentimenti negativi che hanno aperto la strada ai populismi e ai sovranismi, a cui dobbiamo opporci con grande forza. Abbiamo bisogno di tornare ad essere riferimento e perno centrale di un campo di forze progressiste, riformiste e democratiche che aggiornino l’agenda politica alle nuove esigenze di una società in continua mutazione,  con grandi squilibri e sacche troppo larghe di espulsione e non inclusione nei processi economici e produttivi. Abbiamo bisogno di una leadership che tenga insieme sviluppo e sostenibilità, capacità di governo e spinta al cambiamento e all’innovazione, idealità e pragmatismo.

Con Nicola Zingaretti vogliamo costruire un nuovo  modello di partecipazione e organizzazione. Un grande partito ed un campo di forze aperto, inclusivo e saldamente ancorato ai valori dell’uguaglianza, dello sviluppo sostenibile, dell’innovazione, della solidarietà, dell’europeismo e della cultura democratica che da sempre caratterizzano il campo politico del centrosinistra.

C’è bisogno di ricostruire una comunità politica e un gruppo dirigente che ritrovi il dialogo con un Paese impaurito a cui le forze populiste hanno offerto il rifugio temporaneo del rancore, dello scontro sociale, dell’assistenzialismo, dell’idea sbagliatissima che un’Italia isolata possa essere un’Italia più forte.  Noi pensiamo l’esatto opposto. Noi vogliamo un’Italia che sappia “cooperare per crescere”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto323 volte

Condividi

You must be logged in to post a comment Login