Omicidio Rosa Grossi ad Aprilia, l’accusa chiede 14 anni per il figlio

Archivio Cronaca  

Pubblicato 05-12-2017 ore 18:04  Aggiornato: 12-12-2017 ore 17:56

Omicidio di Rosa Grossi ad Aprilia: la pubblica accusa chiede 14 anni per Giovanni Zanoli, figlio dell’anziana uccisa nel giugno del 2016 nella sua casa di Campoverde. Oggi, la requisitoria del pm Marco Giancristofaro è durata circa 2 ore: un intervento utile a ricostruire il delitto. Zanoli è accusato di omicidio volontario e secondo il pm sarebbe maturato in un momento di raptus. L’accusa ha inoltre chiesto 3 anni di carcere per Victor Popa, l’uomo accusato di aver commesso un furto in casa della donna poco prima del delitto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto 858  volte

You must be logged in to post a comment Login