Omicidio-suicidio a Formia per l’eredità, fissati i funerali

Archivio Cronaca  

Pubblicato 13-01-2020 ore 11:27  Aggiornato: 20-01-2020 ore 11:12

Eseguite le autopsie sui corpi della 67enne Fausta Forcina, su quello del marito Giuseppe Gionta, 69 anni, e su quello del 64enne Pasquale Forcina, cugino della donna, quest’ultimo – secondo le indagini dei carabinieri di Formia – avrebbe ucciso i coniugi prima di togliersi la vita. Un duplice omicidio con successivo suicidio per questioni patrimoniali. Pasquale Forcina con una pistola calibro 7,65 ha esploso una raffica di colpi per uccidere i suoi parenti, accanendosi in particolare sulla donna. I funerali di Giuseppe Gionta e della moglie si terranno domani pomeriggio alle 15 presso la chiesa del Carmine a Formia. Ancora da fissare quelli del loro omicida.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Condividi

You must be logged in to post a comment Login