fbpx
HomeArchivio Politica“Orizzonte futuro: le nuove sfide”: Fratelli d’Italia sabato 5 Novembre si riunisce...
spot_img

“Orizzonte futuro: le nuove sfide”: Fratelli d’Italia sabato 5 Novembre si riunisce al Circolo Cittadino di Latina.

Articolo Pubblicato il :

Torna a riunirsi a Latina il partito di Fratelli d’Italia: sabato prossimo, 5 novembre, alle 10.00, presso il Circolo Cittadino di Piazza del Popolo, si terrà un incontro pubblico dal titolo “Orizzonte futuro: le nuove sfide”, in attesa delle prossime elezioni regionali e poi, in primavere, le elezioni amministrative. Saranno presenti il coordinatore provinciale del partito, il senatore Nicola Calandrini, il coordinatore regionale Paolo Trancassini, la deputata Chiara Colosimo, l’eurodeputato Nicola Procaccini ed il viceportavoce regionale Enrico Tiero. Modererà l’incontro il giornalista Fabio Benvenuti.

“Questo incontro – spiega il senatore Nicola Calandrini – nasce per fare il punto su quelle che sono le sfide future che attendono Fratelli d’Italia a tutti i livelli. Sul piano nazionale si è avverato un sogno: essere alla guida della nazione con Giorgia Meloni premier. Siamo chiamati a ribaltare un decennio di politiche ideologiche di sinistra, con atti pratici che mettano al centro il bene del paese, in un momento storico complicatissimo. 

In ambito locale ci attendono le elezioni regionali e poi le elezioni amministrative, e la nostra ambizione è chiara: vincere come centrodestra, ovunque, e costruire quella filiera istituzionale di cui il territorio ha molto bisogno. Sono tutti appuntamenti nei quali, come recitava il nostro slogan delle elezioni politiche, ci faremo trovare pronti.

Su questo e molto altro vogliamo coinvolgere i nostri sostenitori, perché a noi la politica non piace farla nelle segrete stanze, ma in trasparenza. Ecco perché – conclude Calandrini – ho fortemente voluto questo appuntamento a cui ne seguiranno altri che ci vedranno mantenere stretto il contatto con i territori, che sono la vera forza del partito accanto alla coerenza e alla serietà della nostra leader Giorgia Meloni”.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE