HomeSportPassa per Sperlonga il Bicitour dell’Aido. Michail Speciale in bici  da Partinico...
spot_img

Passa per Sperlonga il Bicitour dell’Aido. Michail Speciale in bici  da Partinico a Roma per divulgare la cultura della donazione e del trapianto di organi.

Articolo Pubblicato il :

È partito sabato 11 giugno da Partinico, in provincia di Palermo, il tour in bicicletta di circa 1.200 km che dalla Sicilia arriverà nella Capitale, percorrendo le strade della Calabria, Basilicata e Campania. Il tour ha già toccato le località di Partinico, Santo Stefano di Camastra, Messina, Reggio Calabria, Villa San Giovanni, Amantea, Policoro, Potenza, Pompei, e domani pomeriggio giungerà a Sperlonga.

Una sfida per una nobile causa: divulgare la cultura della donazione e del trapianto di organi e tessuti. “Aido, amore per il prossimo, amore per la vita”: è con questi sentimenti che Michail Speciale, ciclista amatoriale e iscritto Aido, arriverà in solitaria oggi, venerdì 17 giugno, alle 16.30 circa nella splendida cittadina di Sperlonga, dove sarà accolto dai volontari dell’Aido della provincia di Latina, da amici e appassionati ciclisti e dalle autorità del luogo.

L’impresa nasce in solitaria ma con l’obiettivo di raccogliere compagni di viaggio direttamente sul percorso, aggregando chiunque volesse percorrere con lui anche solo un tratto di strada condividendo chilometri e, soprattutto, il messaggio d’amore di Aido: un Sì alla donazione, un Sì alla speranza, un Sì alla vita.

Sarà dato anche spazio ad alcune testimonianze dei familiari di donatori e di chi vive grazie ad un trapianto. Sarà, insomma, un pomeriggio all’insegna della solidarietà e della vita.

Gli amici provenienti dalla Sicilia, guidati dalla presidente regionale Aido Sicilia, Paola Pisciotta, proseguiranno domani, sabato 18 giugno, con la partenza da Latina per giungere a Roma, dove saranno accolti da Aido nazionale e dalla presidente Flavia Petrin.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE