Passeggeri infuriati alla stazione di Aprilia: il treno arriva in ritardo e riparte senza farli salire a bordo.

Archivio Cronaca  

Pubblicato 06-11-2018 ore 09:21  Aggiornato: 13-11-2018 ore 09:20

Passeggeri infuriati questa mattina alla stazione di Aprilia: il treno delle 8.44 per Roma Termini, arrivato in ritardo di 10 minuti – e spostato per problemi tecnici dal binario 1 al binario 2 senza alcun preavviso – è ripartito senza far salire nessuno a bordo. In un centinaio erano sulla banchina, in attesa di poter raggiungere la capitale. Quando il convoglio ha chiuse le porte in faccia ai pendolari (che stavano per raggiungere il nuovo binario), ed è ripartito, è scattata la protesta. Ora, si attendono risposte da parte di Trenitalia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto 8608  volte

Notizie Correlate

You must be logged in to post a comment Login