fbpx
HomeArchivio CronacaPer arrotondare il suo lavoro da cameriere, aveva messo su uno “spaccio...
spot_img

Per arrotondare il suo lavoro da cameriere, aveva messo su uno “spaccio web” attraverso Instagram. Un giovane di Anzio in manette.

Articolo Pubblicato il :

Per arrotondare il suo lavoro da cameriere, aveva messo su uno “spaccio web” attraverso Instagram. Un giovane di Anzio in manette. Sotto sequestro sono finiti ben 3 chili di droga e 5mila euro in contanti, trovati in casa dell’arrestato assieme agli attrezzi per il confezionamento.

L’operazione è stata condotta dalla squadra investigativa del Commissariato di Polizia di Anzio-Nettuno, dopo una laboriosa indagine, questa volta integrata dal web.

Il giovane veniva contattato dai clienti, che poi tramite un’altra  app, Wickrme, attraverso il codice QR, potevano provvedere all’acquisto della droga.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE