HomeArchivio Altre NotiziePomezia - Dalla criminalità al sociale, al via il cantiere per il...
spot_img

Pomezia – Dalla criminalità al sociale, al via il cantiere per il recupero della struttura nel Borgo di Santa Rita

Articolo Pubblicato il :

Confiscata alla criminalità organizzata nei primi anni Duemila nel Borgo Santa Rita, tra Pomezia e Torvaianica, dopo vent’anni prende in via la trasformazione. Partito il cantiere per il recupero della struttura e del terreno di 3 ettari che la circonda. Tra le attività sociali previste il recupero e reinserimento di donne vittime della tratta e del mercato della prostituzione. Inoltre si terranno laboratori, produzione orticola, attività culturali e ricreative. I lavori si concluderanno a febbraio 2023.

Il Sindaco di Pomezia Adriano Zuccalà, insieme al vice Sindaco della Città Metropolitana di Roma Capitale Pierluigi Sanna, hanno visitato questa mattina il cantiere appena avviato per i lavori di recupero e ristrutturazione della struttura.

La struttura, e il terreno di 3 ettari che la circonda, sarà destinata ad attività sociali, tra cui il recupero e reinserimento sociale di donne vittime della tratta e del mercato della prostituzione: laboratori, produzione orticola finalizzata alla produzione e vendita di prodotti, attività culturali e ricreative.

I lavori, finanziati con il Bando Periferie che interessa anche la zona di Santa Palomba, si concluderanno a febbraio 2023.

Inoltre grazie ai fondi acquisiti con il progetto di rigenerazione urbana Torvaianica Cresce, il Comune investirà sul rifacimento di marciapiedi dissestati, nuove piantumazioni e piste ciclabili su Via Danimarca e Via Polonia che consentiranno di collegare finalmente Borgo Santa Rita al centro di Torvaianica.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE