fbpx
HomeArchivio Altre NotizieProgetto “Mediazione sociale”: a Latina partono corsi e laboratori gratuiti di italiano...
spot_img

Progetto “Mediazione sociale”: a Latina partono corsi e laboratori gratuiti di italiano per stranieri.

Articolo Pubblicato il :

A Latina, nell’ambito del progetto “Mediazione sociale”: partono i laboratori gratuiti di lingua italiana per stranieri promossi dalla cooperativa “Il Quadrifoglio” e dall’associazione “Zai Saman”. I corsi si svolgono tre pomeriggi a settimana – lunedì, martedì e giovedì – presso la scuola primaria “De Amicis” in via Col di Lana e, a breve, saranno attivati anche presso la Casa di quartiere di via Milazzo. I laboratori, di diversi livelli linguistici, si rivolgono a bambini e adulti di nazionalità diversa.

«Il doposcuola in lingua – spiega la referente Valentina Tora – è uno spazio condiviso dove si possono acquisire strumenti fondamentali per migliorare la lingua italiana e potenziare le competenze per la vita in modo divertente, specialmente l’autoconsapevolezza, le capacità relazionali, la comunicazione efficace e la gestione delle emozioni.  Rivolto ad alunni stranieri di recente immigrazione e alunni stranieri con minime competenze comunicative, il laboratorio ha come obiettivo sviluppare il vocabolario e le strutture di base, sostenere l’apprendimento della letto-scrittura, aiutare l’alunno a narrare e esporre. Tutto questo attraverso una didattica che privilegia il coinvolgimento diretto, il learning by doing, il problem solving, la progettualità di gruppo e l’apprendimento cooperativo».

E in merito al laboratorio di lingua e cultura italiana per adulti, Valentina Tora aggiunge: «L’immigrazione della nostra città è di popolamento e non di transizione. Essenziale è allora il ruolo della lingua per lo sviluppo della capacità di relazione interculturale e di dialogo, di ostacolo all’emarginazione per il superamento di eventuali conflitti».

Concetti ribaditi anche da Eleonora Mazzucco, presidente dell’associazione culturale “Zai Saman”, che dichiara: « La proposta dei corsi di lingua italiana all’interno del progetto “Mediazione Sociale” ha la finalità, in primis, di agevolare l’interazione territoriale, oltre che di fornire strumenti utili per la comprensione dell’ambiente circostante. Un corso sarà indirizzato alle donne in orario di permanenza dei figli presso la scuola primaria, per permettere alle stesse una frequenza non troppo inficiata da interferenze quotidiane. Al termine dei percorsi di apprendimento linguistico gli studenti saranno indirizzati, qualora lo richiedano, per l’iscrizione all’esame specifico per livello e all’ottenimento della relativa certificazione. L’associazione “Zai Saman” è, infatti, sede di esame per le certificazioni Cedis».

Il progetto “Mediazione Sociale – Recupero Urbano Integrato” è promosso dal Comune di Latina, finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri nell’ambito del Bando delle Periferie e gestito dalla cooperativa sociale “Il Quadrifoglio”.

Per ulteriori informazioni sul progetto e per restare aggiornati sulle iniziative e sui laboratori: www.mediazionesocialelatina.it, oppure la pagina Facebook e il profilo Instagram di “Mediazione Sociale Latina”.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE