“Pronti ad accogliere nel Lazio i minori della Sea Watch”

Politica  

Pubblicato 28-01-2019 ore 11:45  Aggiornato: 29-01-2019 ore 12:41

“Siamo pronti ad accogliere nel Lazio i minori della Sea Watch”, lo dichiara il presidente della Regione Nicola Zingaretti.

“La vicenda della nave Sea Watch è una vergogna figlia solo della perenne campagna elettorale dei partiti che sostengono il Governo Conte. – Dice Zingaretti – Si parla di 47 esseri umani su una nave per nascondere il dato degli oltre 100mila giovani italiani che ogni anno fuggono dal Paese per mancanza di lavoro e prospettive.

L’esecutivo con questo suo cinico atteggiamento sta violando principi e trattati internazionali. Sicuramente sta infrangendo la legge Zampa n.47 del 2017 che all’articolo 3 recita: ‘in nessun caso può disporsi il respingimento alla frontiera di minori stranieri non accompagnati’.

In virtù di questa legge della Repubblica italiana la Regione Lazio è intanto disponibile ad accogliere ed ospitare minori non accompagnati presenti sulla nave o anche i minori con famiglia. La legge Zampa fu approvata da una larghissima maggioranza dal Parlamento, anche da moltissimi esponenti M5S, e solo l’arroganza e l’omertà del potere spinge tanti deputati e senatori della maggioranza di Lega e Cinque Stelle al silenzio. Noi non staremo zitti perché vogliamo difendere la democrazia, i suoi valori e le sue leggi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto651 volte

Condividi

You must be logged in to post a comment Login