HomeArchivio CronacaRecupera dosi di cocaina e hashish in mezzo alle foglie secche, vicino...
spot_img

Recupera dosi di cocaina e hashish in mezzo alle foglie secche, vicino alla stazione di Lavinio: 29enne nordafricano in manette.

Articolo Pubblicato il :

Recupera alcune dosi di cocaina e hashish in mezzo alle foglie secche, vicino al parcheggio della stazione di Lavinio: un 29enne nordafricano è finito in manette lo scorso fine settimana. L’operazione è stata condotta in borghese dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Anzio. Sotto sequestro sono finiti 6 grammi di cocaina e uno di hashish, oltre a 100 euro in contanti.

“Durante un servizio in abiti civili, finalizzato al contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, verso le ore 12.00 circa, – si legge nella nota – i militari notavano un soggetto noto per i suoi precedenti penali e di polizia nei pressi del parcheggio della stazione ferroviaria Lido di Lavinio.

Per evitare che lo stesso si accorgesse di loro, decidevano di sostare lontano dall’area, mantenendo la visuale sul parcheggio. Qui, infatti, notavano l’uomo che, con fare guardingo e sospettoso, si chinava a raccogliere, in mezzo alle foglie secche, un piccolo involucro trasparente. Di conseguenza decidevano di intervenire e, a seguito di perquisizione personale, rinvenivano nella disponibilità del giovane circa 6 grammi di cocaina e 1 di hashish, pronti per la vendita, come confermato da alcuni suoi acquirenti presenti sul posto. Inoltre, veniva sequestrata la somma in contanti di 100 € e materiale per il confezionamento delle dosi.

Arrestato, dopo il fotosegnalamento e gli atti di rito, veniva temporaneamente trattenuto presso le camere di sicurezza della Compagnia di Anzio, in attesa del rito direttissimo”.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE