fbpx
HomeArchivio Spettacolo e CulturaRock in Roma, LA SAD in concerto questo mercoledì 19 giugno all'Ippodromo...

Rock in Roma, LA SAD in concerto questo mercoledì 19 giugno all’Ippodromo delle Capannelle.

Articolo Pubblicato il :

I concerti di ROCK IN ROMA 2024, gli appuntamenti sino al prossimo sabato 22 giugno:

Mercoledì 19 giugno: LA SAD (Ippodromo delle Capannelle):

A Rock in Roma mercoledì 19 giugno si esibiranno, sul palco dell’Ippodromo delle Capannelle, LA SAD. I biglietti sono disponibili su rockinroma.com, su www.ticketone.it e nei punti vendita
autorizzati Ticketone. Continua il percorso de La Sad tra chitarre distorte, testi immediati e l’ormai indistinguibile attitudine punk. Il trio che si fa portavoce delle difficoltà di un’intera generazione, dell’importanza di imparare dagli errori, di non rinnegarli e volgere
sempre uno sguardo di speranza al futuro, torna con un nuovo album: ODIO LA SAD, che vede le collaborazioni con Pinguini Tattici Nucleari, Articolo 31, Rose Villain, Bnkr44, Naska e Donatella Rettore. Un titolo forte, provocatorio, che ricorda che
spesso gli attacchi personali alle debolezze e alle fragilità possono diventare un punto di forza per affrontare il presente ma soprattutto il futuro. La Sad torna a raccontare l’odio per parlare di amore. La Sad, trio formato da Theø, Plant e Fiks, nasce nel 2020 dall’incontro dei tre artisti, che decidono di unire i loro percorsi musicali per creare un nuovo collettivo, caratterizzato da sonorità e immaginario punk in chiave moderna. Theø, Plant e Fiks,
che provengono da tre regioni diverse (Lombardia, Puglia e Veneto), si sono uniti grazie alla stessa passione per la musica e a un forte legame di amicizia creatosi negli ultimi anni. Theø è un cantante ed ex chitarrista con anni di tour nel mondo alle spalle, Plant è una giovanissima promessa che ha le sue radici nel panorama trap ed emotrap e Fiks è caratterizzato da un’attitudine molto punk e liriche depresse. Sin dal primissimo singolo, “SUMMERSAD”, i tre prendono una direzione innovativa sia a livello di sound che di liriche, portando avanti tematiche legate alla depressione e a problemi di relazioni. Successivamente escono “Psycho girl”, “Miss U”, “2nite” e “Summersad 2”, altri quattro singoli che consolidano la posizione della Sad nella scena Italiana e che aprono nuovi orizzonti musicali. Il 14 gennaio esce l’album di debutto “STO NELLA SAD” che ha sancito il trio come gli ambasciatori del nuovo emo italiano. “Summersad 3” è
disponibile da luglio 2022. Il 16 dicembre è uscito “Sto Nella Sad Deluxe” che contiene sei nuove tracce con tre featuring con Villabanks, Steven Moses e Youv Dee. Il 29 maggio il singolo Toxic è certificato Disco d’Oro da FIMI/GfK Italia. Il 12 giugno è uscito
il quarto capitolo della Summersad, “Summersad 4”. L’estate 2023 ha visto il trio impegnato in numerosi live in giro per l’Italia con il Summersad Tour, la prima edizione del Summersad Fest – e la presenza di artisti internazionali di rilievo nella scena tra cui,
tra gli altri, ModSun, Lil Lotus, Zand e Beauty School Dropout – la partecipazione al Love Mi e l’esibizione insieme agli Articolo 31. Il 1 dicembre esce “Memoria” il nuovo singolo. Ha partecipato alla 74° edizione del Festival di Sanremo con il brano “Autodistruttivo”. Il singolo Autodistruttivo e l’album Sto Nella Sad sono stati certificati
Disco d’Oro da FIMI/GfK Italia.

    Venerdì 21 giugno: SALMO NOYZ (Ippodromo delle Capannelle)

Rock in Roma è il palco scelto per una delle due speciali date evento di HELLRAISERS tour di SALMO & NOYZ: si esibiranno il 21 giugno all’Ippodromo delle Capannelle e ripercorreranno i loro successi e presenteranno per la prima volta dal vivo i brani del
joint album CVLT, uscito lo scorso 3 novembre. I biglietti sono disponibili su rockinroma.com, su www.ticketone.it e nei punti vendita autorizzati Ticketone. CVLT, l’album collaborativo di Salmo e Noyz Narcos, ha già scalato le classifiche e a solo un giorno dall’uscita il disco ha conquistato il primo posto nella classifica album di Apple Music e tutti i brani si sono posizionati in Top20 su Spotify e in Top25 su Apple Music, mentre la Chart dei brani in tendenza Amazon Music vede 10 brani nella Top Inoltre su YouTube RESPIRA feat. Marracash è #1 in tendenza nella sezione Musica, seguito da ANTHEM in posizione #2 e il video ufficiale di INCUBI alla #3. L’ondata generata dall’arrivo di CVLT ha infine superato i confini italiani conquistando la posizione #3 della Spotify Debut Album Global nel primo weekend dalla pubblicazione.
Il disco è un manifesto di ciò che da sempre caratterizza la produzione dei due rapper. Un immaginario ben definito, che pesca a piene mani dal rap, dall’hip hop, dal cinema, ma anche dalle rispettive carriere, omaggiate a più riprese. Il rap è al centro di un
viaggio lungo 15 tracce e in “CVLT” trova spazio attraverso diverse declinazioni, senza mai allontanarsi dalla matrice originale. Il disco riflette al 100% le personalità di Salmo & Noyz Narcos. Alle produzioni troviamo (in ordine di apparizione) Luciennn, lo stesso
Salmo, Sine e Ford78. Un nucleo ristretto, scelto appositamente perché in grado di dar vita al tappeto sonoro ideale per le penne dei due rapper. Poche anche le collaborazioni, scelte anche queste in virtù della loro capacità di calarsi in un immaginario ben delineato: Marracash, Kid Yugi, Coez e Frah Quintale.
Dopo aver disseminato indizi per molti mesi, “CVLT” è stato annunciato con un corto speciale, prodotto da Think Cattleya e Maestro, scritto e diretto dal maestro dell’horror Dario Argento, affiancato alla regia dal duo YouNuts!. Il cortometraggio è
stato proiettato alla Festa del Cinema di Roma, assieme a un making of inedito del disco con immagini backstage dal set e all’anteprima assoluta del videoclip del brano “INCUBI”, ora disponibile su YouTube e #3 in tendenza nella sezione musica.
Da sempre avvezzi a scardinare i connotati della scena, Salmo & Noyz Narcos formeranno un’alleanza di fuoco anche dal vivo: HELLRAISERS vedrà sullo stesso palco due leggende viventi del rap italiano per due show imperdibili che hanno tutte le carte in regola per rimanere indelebili nella memoria del pubblico.

  Sabato 22 giugno: TEENAGE DREAM – ZERO ASSOLUTO (Ippodromo delle Capannelle)

Dopo lo straordinario successo dello scorso anno a Rock in Roma, si conferma anche quest’anno un appuntamento indimenticabile del festival il TEENAGE DREAM PARTY, previsto per il 22 giugno all’Ippodromo delle Capannelle. Special Guests: Zero Assoluto.
I biglietti sono disponibili su rockinroma.com, su www.ticketone.it e su TicketSms.it. Un super party, dalle ore 20:00 fino a notte inoltrata, all’insegna della nostalgia, un vero e proprio salto nel passato per una festa indimenticabile. Il Teenage Dream Party è “la festa di tutti”, la festa che non c’era mai stata, se non nelle camerette, sotto la doccia, in macchina con gli amici a fine serata; un party unico a tema che ripercorre tutto il primo decennio del nuovo millennio, anche e soprattutto attraverso le hit di Disney Channel che da vent’anni creano aggregazione. Nel corso delle serate di Teenage Dream non mancano mai karaoke a tema Disney
Channel, coreografie di High School Musical, duetti di Camp Rock e delle serie TV che hanno conquistato gli anni 2000, senza rinunciare alle hit pop più celebri del decennio, con lo scopo di riassaporare, con un pizzico di nostalgia, le sensazioni che hanno
percorso l’infanzia e l’adolescenza di chi è nato tra gli anni Novanta e i primi anni del nuovo millennio. Il fortunato format Teenage Dream nasce a gennaio 2023 e ha già registrato più di 100
date (per un totale di più di 300.000 biglietti venduti) nei più grandi live club e arene estive sparse per tutta Italia. Teenage Dream è diventato virale sui social con oltre 150 Milioni di visualizzazioni su TikTok e più di 161 follower su Instagram.

spot_img
spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE