Scoperta dalla Finanza una piantagione di marijuana in un terreno di Aprilia: denunciato il figlio del proprietario.

Archivio Cronaca  

Pubblicato 07-09-2019 ore 14:13  Aggiornato: 14-09-2019 ore 13:57

Scoperta dalla Guardia di Finanza una piantagione di marijuana in un terreno di Aprilia; scatta una denuncia a carico del figlio del proprietario. Grazie ad una ricognizione del territorio, eseguita dalla Sezione Aerea della Guardia di Finanza di Pratica di Mare, le fiamme gialle della Tenenza di Aprilia, hanno poi proceduto al sequestro dell’intera piantagione: nel terreno vi erano coltivate 12 piante di canapa indiana, del peso complessivo di 24 chili e per un’altezza media di circa 2 metri e mezzo.

Nel corso della perquisizione all’interno dell’area, è stato scoperto anche un vero e proprio laboratorio per la lavorazione della droga, ricavato in una dependance dell’abitazione esistente nella proprietà. Lì vi era nascosto un altro quantitativo di marijuana già essiccata.

La Finanza ha individuato come responsabile il figlio del proprietario del fondo, denunciato a piede libero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto5128 volte

Condividi

You must be logged in to post a comment Login