Scritte antisemite davanti a due scuole superiori di Pomezia: questo sabato manifestazione in Piazza Indipendenza.

Archivio Altre Notizie  

Pubblicato 14-02-2020 ore 12:10  Aggiornato: 15-02-2020 ore 18:59

Scritte antisemite davanti a due scuole superiori di Pomezia: questo sabato 15 febbraio una manifestazione si terrà in Piazza Indipendenza, in pieno centro, organizzata dalla sezione locale “Teresa Mattei e le altre” dell’Anpi, dalla Rete Studenti Medi Pomezia e dalla CGIL Roma Sud Pomezia-Castelli. Le scritte, accompagnate da croci celtiche e svastiche, sono apparse lo scorso mercoledì mattina davanti al Liceo Pascal e all’Istituto Largo Brodolini, suscitando reazioni indignate a livello nazionale. Questo sabato, la manifestazione – alla quale sono stati invitati a partecipare tutti i cittadini e le realtà locali democratiche e antifasciste – si terrà a partire dalle 16.30. “E’ un primo passo verso la formazione di una rete territoriale antifascista – hanno spiegato gli organizzatori – che collabori attivamente per difendere i valori fondanti della nostra Repubblica”.

“Questi gesti di intimidazione nazifascista non vanno sottovalutati. – scrivono nella nota – Ricordiamo quegli eventi tragici nella storia del nostro Paese e dell’Europa, che in Italia ebbero inizio con il diffondersi dell’ideologia fascista, razzista e intollerante. Il fascismo e il razzismo, in tutte le forme, devono essere contrastati con fermezza, a partire dalle scuole, non in maniera episodica ma strutturale, promuovendo percorsi di conoscenza e valorizzazione della Storia e della Costituzione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Condividi

You must be logged in to post a comment Login