fbpx
HomeArchivio Altre NotizieScuola, la Rete degli Studenti Medi di Latina in sit-in di protesta...
spot_img

Scuola, la Rete degli Studenti Medi di Latina in sit-in di protesta durante l’intervento del Ministro Valditara AUDIO

Articolo Pubblicato il :

Nella giornata di mercoledì 25 gennaio 2023 alle ore 18.00 presso l’Hotel Europa di Latina, ad un evento organizzato dalla Lega, prenderà la parola il Ministro dell’Istruzione e del Merito Giuseppe Valditara

“La Rete degli Studenti Medi di Latina, in risposta alle politiche sulla scuola dell’attuale Ministro e dell’Esecutivo di Governo – si legge in una nota ufficiale – realizzerà, a Piazza San Benedetto su Via Emanuele Filiberto, un momento di protesta. Chiediamo un tavolo di discussione del Ministero sulla scuola; chiediamo investimenti sull’edilizia scolastica e politiche per la scuola che includano e considerino le rappresentanze studentesche e le rivendicazioni delle associazioni del mondo della scuola. 

Abbiamo la necessità politica di sostenere il ruolo degli studenti nei processi decisionali che riguardano il loro futuro e il loro presente, e il sindacato studentesco di Latina porterà questa necessità in piazza nella giornata del 25 gennaio alle ore 18.00. 

L’invito è rivolto a tutte le associazioni del mondo della scuola. Alcune di queste scenderanno in piazza unitariamente per manifestare il dissenso della comunità studentesca contro questo modo di intendere l’istruzione: fatto di merito, di umiliazione, di prevaricazione e di profitto. 

Ad un anno dalla morte di Lorenzo Parelli e dall’inizio delle stragi sui PCTO  vogliamo che siano prese misure per risollevare un mondo della scuola ormai abbandonato a sé stesso e agli interessi privati, per rilanciare un’idea migliore di scuola e Paese. Ci troverete lì a manifestare non solo il nostro dissenso ma anche le nostre idee, le nostre elaborazioni, le nostre proposte sulla scuola”.

Il commento del coordinatore provinciale della Rete degli Studenti Medi di Latina, Valerio Rosario Cardarelli

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE