fbpx
HomeArchivio SportSerie C, Latina-Messina: vietato sbagliare
spot_img

Serie C, Latina-Messina: vietato sbagliare

Articolo Pubblicato il :

Serie C, Latina-Messina: vietato sbagliare.

Sfida essenziale quella che si terrà sabato tra Latina e Messina. Le due squadre stanno navigando in acque tutt’altro che serene e una sconfitta potrebbe risultare non fatale, visto che ci troviamo a inizio campionato, ma particolarmente deleteria per il morale delle squadre. Mentre gli uomini di Ezio Capuano sono già tornati in campo, con lavori senza palla ed esercitazioni tattiche in fase di non possesso, il Latina prepara al meglio il match cercando la seconda vittoria di fila. L’ultima, quella contro Città di Campobasso domenica scorsa, è stata esaltante: un 4-1 forse inaspettato, che ha dato ulteriore fiducia al team di Di Donato.

Latina top team in casa

Tra le mura amiche, il Latina finora ha un trend da top team. Ha racimolato ben 13 punti sui 14 totali ottenuti da inizio campionato. Quattro vittorie, un pareggio e due sconfitte; ma soprattutto ben 11 gol fatti e 5 subiti. Sicuramente i laziali dovranno puntare forte su questo aspetto per cercare di imporsi sui siciliani. Questi ultimi vengono da un momento tutt’altro che positivo: le sconfitte contro Catanzaro e Avellino non hanno fatto altro che far sprofondare il Messina in classifica, attualmente diciottesimo a 12 punti. La classifica è ancora corta, specie per quanto riguarda la lotta salvezza, ma i punti cominciano ad essere pesanti, anche considerando il fatto che la prossima sfida sarà contro una diretta concorrente.

Come si può vedere dalle quote presenti su Goldbet, book analizzato da www.sportytrader.it, a partire con i favori del pronostico nella prossima gara è proprio la squadra di casa, il Latina: su questa previsione quasi certamente hanno influito le ottime prestazioni casalinghe della squadra di Di Donato.

I problemi dei siciliani

I problemi del Messina sono stati evidenti durante le ultime uscite. Prestazioni sottotono, pochissime occasioni da rete create e una quasi continua sensazione di non riuscire a fare male all’avversario. Inutile dire che i siciliani se vorranno veramente evitare di essere invischiati in una lotta alla retrocessione, senza riuscire poi a venirne fuori al meglio, dovranno cambiare sicuramente molto. Ed è proprio sabato che la squadra, contro il Latina, vorrà sicuramente invertire la rotta.

L’andamento, fuori casa, della squadra di Capuano è veramente molto negativo: parliamo di 5 sconfitte, un pareggio e una sola vittoria. Questo deve spronare ulteriormente il Latina, che ha tra le sue mani una chance non da poco: staccare una diretta concorrente per la salvezza di ben cinque punti. Sebbene, come detto, il campionato sia ancora lungo, è palese che questi punti siano essenziali e alla fine della fiera possano risultare determinanti.

Arbitri di giornata

Nella giornata di ieri, inoltre, sono stati designati gli arbitri della quindicesima giornata di Serie C. Per la gara dello stadio Francioni, che è in programma alle ore 14,30 di sabato, è prevista la direzione del signor Mario Cascone di Nocera Inferiore, con assistenti Massimiliano Bonomo di Milano e Marco Lencioni di Lucca. Quarto ufficiale Ermanno Feliciani di Teramo. Cascone, di cui si dicono ottime cose come qualità arbitrali, ha già arbitrato in questo campionato Palermo-Catanzaro 0-0 e Foggia-Monopoli 1-0.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE