SEZZE – Aveva commesso un rapina con sequestro di persona: 27enne dai domiciliari al carcere.

Archivio Cronaca  

Pubblicato 18-01-2020 ore 13:15  Aggiornato: 25-01-2020 ore 13:05

Dai domiciliari in carcere, su mandato dell’Autorità Giudiziaria. I Carabinieri della Compagnia di Latina – su ordine della Corte di Appello di Roma – hanno tratto in arresto a Sezze un 27enne di nazionalità marocchino.

Lo straniero era già agli arresti domiciliari, per una condanna per rapina aggravata in concorso, sequestro di persona e lesioni; reati commesse a Sezze nel giugno del 2016.

Ora il 27enne si trova in cercare a Latina dove dovrà scontare una pena residua di oltre un anno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Condividi

You must be logged in to post a comment Login