“Shoulder 360º”: all’Icot di Latina un congresso sulle patologie della spalla

Archivio Altre Notizie  

Pubblicato 10-10-2019 ore 17:28  Aggiornato: 12-10-2019 ore 17:04

Un chirurgo dell’Icot di Latina tra gli organizzatori del prestigioso momento di studio sulle patologie di una delle articolazioni più complesse del corpo umano

 Domani e sabato 12 Ottobre si terrà a Lamezia Terme il Congresso “Shoulder 360º” organizzato dai chirurghi Giorgio Ippolito e Sergio Ferraro, presidenti del Congresso e membri della Società Italiana di Chirurgia della Spalla e del Gomito.

 Giorgio Ippolito si è specializzato all’Università La Sapienza di Roma sede di Latina e lavora presso l’Icot di Latina in equipe con il Prof. Giancarlo De Marinis, si occupa di Chirurgia Traumatologica, Artroscopica e Protesica della Spalla.

 Il Congresso per la prima volta riunirà i massimi esperti in Italia di chirurgia della spalla per approfondire la conoscenza delle patologie, le modalità di gestione della malattia e i trattamenti chirurgici più innovativi.

 Live Surgery, “mini battle” con tavole rotonde interattive e la presentazione delle più moderne tecniche artroscopiche riempiranno la due giorni dedicata a specializzandi e giovani chirurghi; il Congresso prevede quattro sessioni ciascuna preceduta da una lectio magistralisdi autorevoli specialisti, accademici e chirurghi di fama nazionale e internazionale.

 Presidenti onorari sono il Prof. Ernesto Ippolito da Roma e il Prof. Paolo Cherubino da Varese.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto165 volte

Condividi

You must be logged in to post a comment Login