Si allontana da casa per problemi economici, ritrovata dalla polizia di Terracina

Archivio Cronaca  

Pubblicato 08-03-2018 ore 18:08  Aggiornato: 16-03-2018 ore 18:04

Gli Agenti del Commissariato di Terracina, in collaborazione con personale della Questura di Frosinone e del Commissariato di P.S. di Cassino, dopo un’attività di ricerca durata cinque giorni sono riusciti a rintracciare una donna 50enne la cui scomparsa era stata denunciata dai propri congiunti.

La stessa si era allontanata dalla propria abitazione di Terracina lo scorso 3 marzo, giorno dal quale aveva fatto perdere le proprie tracce senza un apparente motivo.

La donna, poco prima di sparire si era intrattenuta con i propri vicini che avevano dichiarato di averla vista tranquilla ed in salute.

Ciononostante, con il passare delle ore, la donna non aveva risposto ad alcuna chiamata telefonica nonostante la sua utenza squillasse “libera”.

Le ricerche della donna, partite da Terracina si sono poi spostate nella provincia di Frosinone ove era stata localizzata la sua utenza telefonica in una zona impervia e periferica.

Quando ormai tutto lasciava presagire al peggio, la collaborazione tra Uffici di Polizia consentiva di circoscrivere il raggio delle ricerche giungendo all’esito sperato nel pomeriggio odierno.

La donna, afflitta da problemi personali e di natura economica, si era allontanata, dai propri affetti e dai suoi modesti averi, determinata a rompere con il passato. Purtroppo la ricerca di un futuro migliore l’aveva esposta a concreti pericoli facendole perdere il contatto con l’affetto dei parenti e degli amici, tra i quali era sorta grande apprensione.

La donna, dopo essersi consapevolizzata dei rischi che aveva corso, nel ringraziare gli Agenti si affidava a loro con ritrovata fiducia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto 762  volte

You must be logged in to post a comment Login