Si è spento a Nettuno Angelo Licheri, il volontario che si calò nel pozzo per tentare di salvare il piccolo Alfredino

Archivio Cronaca  

Pubblicato 18-10-2021 ore 15:19  Aggiornato: 25-10-2021 ore 14:55

Si è spento nella notte a Nettuno, all’età di 77 anni, Angelo Licheri il volontario che nel 1981 si calò nel pozzo di Vermicino in cui cadde e perse la vita il piccolo Alfredino Rampi di soli sei anni. Licheri ha vissuto a Nettuno negli ultimi 20 anni ed era ospite della Fondazione San Giuseppe. “Se ne va un uomo coraggioso e dal cuore immenso – ha detto il Sindaco Alessandro Coppola – non era nato e Nettuno, ma qui ha trovato una seconda casa.  La nostra comunità lo accolto a braccia aperte ed oggi piange con profondo dolore la sua scomparsa. Domani, nel giorno dei funerali che si terranno nella chiesa di Tre Cancelli, sarà proclamato il lutto cittadino”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Condividi

You must be logged in to post a comment Login