Sicurezza e prevenzione nelle scuole: in arrivo a Pomezia fondi per la verifica dei solai di 5 edifici scolastici.

Archivio Altre Notizie  

Pubblicato 24-01-2020 ore 13:14  Aggiornato: 31-01-2020 ore 13:12

Il Comune di Pomezia ha ottenuto un finanziamento di circa 45mila euro per verificare lo stato dei solai e dei controsoffitti degli edifici scolastici e per mettere in programmazione eventuali interventi che emergeranno dalle indagini. Sono cinque gli istituti ammessi al contributo: l’Istituto comprensivo Marone (scuola secondaria di primo grado  via della Tecnica), l’Istituto comprensivo Enea (scuola secondaria di primo grado via Danimarca), l’Istituto comprensivo Pestalozzi (plessi 1 e 2 scuola primaria di via Carlo Alberto Dalla Chiesa?) e l’Istituto comprensivo Fabrizio De Andrè (scuola primaria di via Ardeatina).

“Proseguono così le indagini sui solai – ha spiegato l’Assessore Federica Castagnacci – che ci consentono una verifica approfondita dello stato di salute degli edifici scolastici. Analisi utili ad individuare la tipologia di eventuali problemi e poter intervenire tempestivamente e in modo mirato”.

“La verifica dell’affidabilità statica dei solai – ha aggiunto il Sindaco Adriano Zuccalà – si inserisce nel più ampio monitoraggio delle strutture scolastiche che stiamo portando avanti per prevenire i rischi e assicurare una maggiore sicurezza agli studenti, alle loro famiglie e a tutti coloro che lavorano nel campo della formazione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Condividi

You must be logged in to post a comment Login