Sigilli al canile di Pomezia, l’intervento del Nas

Archivio Cronaca  

Pubblicato 09-02-2018 ore 16:43  Aggiornato: 18-02-2018 ore 16:40

Il Nas di Roma ha messo i sigilli ad un canile di Pomezia situato in via Monachelle Vecchia nel quale da tempo venivano accolti numerosi animali recuperati nell’hinterland romano tra Ardea, Anzio e Nettuno. Un servizio finanziato anche dai Comuni interessati. I carabinieri, durante l’ispezione, hanno rilevato che il numero dei can presenti era superiore a quello previsto, alcune strutture inoltre non erano a norma. Per i gestori è stata emessa una sanzione amministrativa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto 1302  volte

You must be logged in to post a comment Login