Siti di comparazione: un valido aiuto per i consumatori.

Sport  

Pubblicato 20-05-2020 ore 12:37  Aggiornato: 21-05-2020 ore 09:48

Gli acquisti online negli ultimi anni hanno rappresentano una fetta importante dell’economia italiana. Ciò si deve anche al fatto che fare shopping sul web è ormai diventato una consuetudine all’ordine del giorno. È molto più semplice sia perché quasi qualsiasi tipo di merce è reperibile su internet sia perché gli strumenti a nostra disposizione per trovare il prodotto giusto sono aumentati. In particolar modo, i siti di comparazione che consentono di confrontare i prodotti sono oggi gettonatissimi.

Questo non si deve solo al fatto che in poco tempo riusciamo a vedere contemporaneamente un prodotto con le rispettive tariffe che ogni e-commerce gli associa. Spesso la pecca dei portali di vendita è, infatti, proprio dare poco spazio alle descrizioni dei prodotti. In questo senso i portali di comparazione non solo ci supportano nella scelta dell’articolo più economico, ma ci danno soprattutto la possibilità di capire se la merce che abbiamo di fronte è proprio quella di cui abbiamo bisogno.

Comparare prezzi e servizi è diventata, dunque, un’abitudine comoda prima di effettuare un acquisto. In effetti, anche il mondo del marketing sta sfruttando al massimo questa opzione, cercando di personalizzare il più possibile l’offerta in base ai gusti degli utenti. Ciò spiega perché anche per i siti di comparazione si sta andando in una direzione ben precisa: dare alle persone la possibilità di utilizzare dei filtri per avere risposte più precise.

Per esempio, se dobbiamo prenotare un soggiorno in un hotel, il sito di comparazione ci permette di selezionare dei criteri per fare scelte mirate. Ci ritroveremmo così a poter scegliere se avere o meno l’aria condizionata, la colazione gratis, la cassaforte in camera, l’asciugacapelli e altro. Alla fine la soluzione prescelta sarà al 100% quella che avevamo in mente. Soprattutto non ci sarà stato bisogno di analizzare mille siti alberghieri prima di approdare a quello giusto.

Per lo stesso motivo, i siti di confronto sono utilizzati anche quando ci si appresta a cambiare gestore telefonico oppure se abbiamo la necessità di conoscere tariffe per servizi come luce, gas e affini. Anche quando ci troviamo a scegliere un servizio sul web è facile andare in confusione, perché i portali aumentano a dismisura, come nel caso dell’intrattenimento. Proprio per questo sono stati realizzati anche siti che ci consentono di confrontare i siti che confrontano i migliori casino online e in tal modo ci impediscono di fare scelte sbagliate o non conformi ai nostri desideri. 

Si tratta, dunque, di una grande agevolazione per l’utente che in modo rapido e chiaro viene facilitato nella scelta. D’altra parte il vantaggio si registra anche dal punto di vista degli e-commerce, poiché questi possono puntare su uno strumento esterno per amplificare la loro visibilità in rete. Quindi anche gli shop meno noti possono avere qualche chance in più di essere considerati da eventuali clienti.

Si presuppone, pertanto, che i siti di comparazione possano diventare sempre più affini a dei veri e propri motori di ricerca. Per adesso sappiamo che i consumatori non possono già più farne a meno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Condividi

You must be logged in to post a comment Login