Ricerca di siti hard sul tabellone luminoso in piazza a Velletri: risate, imbarazzo e polemiche

Archivio Altre Notizie  

Pubblicato 21-07-2021 ore 16:09  Aggiornato: 28-07-2021 ore 16:06

Imbarazzo e sconcerto in Comune a Velletri per quanto accaduto ieri notte: sul tabellone luminoso informatico nel centro città, in piazza Garibaldi, è apparsa una schermata del motore di ricerca con gli indirizzi di alcuni siti porno. Un fatto che non è passato inosservato e che ha suscitato perlopiù risate, ma sicuramente ha gettato nell’imbarazzo l’intera amministrazione comunale e l’ente chiamato a gestire il servizio. “Quanto accaduto è sinonimo di sciatteria e disattenzione – commenta il consigliere della Lega, Giorgio Greci – è ovvio che si tratta di una svista da parte di chi aveva il compito di aggiornare la piattaforma, una circostanza sicuramente sgradevole, ora è il caso di riflettere”. In rete la  notizia ha fatto il giro in un lampo: in tanti ironizzano, ma è ovvio che un episodio genere dà spazio anche a critiche e polemiche soprattutto sull’operato dell’amministrazione guidata dal sindaco Pocci.  (Fonte LatinaOggi)

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Condividi

You must be logged in to post a comment Login