Sottoscritto in Provincia a Latina il protocollo di intesa per la gestione del ciclo dei rifiuti.

Archivio Politica  

Pubblicato 21-05-2020 ore 13:05  Aggiornato: 28-05-2020 ore 12:37

Sottoscritto in Provincia a Latina il protocollo di intesa (PROTOCOLLO DOCUMENTO PRELIMINARE E BUONE PRATICHE) per la gestione del ciclo dei rifiuti. Questa mattina è tornato a riunirsi il Comitato ristretto dei sindaci costituito nell’ambito del Tavolo permanente sul Ciclo dei rifiuti: alla riunione erano presenti il vice presidente della Provincia, Vincenzo Carnevale, i sindaci di Aprilia Antonio Terra, di Maenza Claudio Sperduti, di Norma Gianfranco Tessitori oltre al vicesindaco di Lenola Severino Marrocco e al delegato di Terracina Emanuela Zappone.

I presenti hanno sottoscritto il ‘Protocollo di Intesa’ che dovrà regolare i rapporti e definire gli adempimenti che le parti firmatarie si impegnano a realizzare per sviluppare  strategie per la gestione del Ciclo Virtuoso dei rifiuti e realizzare collaborazioni per la gestione pubblica dell’impiantistica legata all’umido, al secco residuo, alle frazioni differenziate, ai centri logistici del riuso all’interno dell’Ato di Latina, il tutto attraverso un Consorzio.

“L’atto – ha spiegato la Provincia di Latina – sarà ora inviato a tutti i sindaci affinchè lo sottoscrivano.

Già dalla prossima settimana sarà organizzato un incontro con i vertici del Consorzio Industriale Roma-Latina e con il Consorzio Industriale del Sud Pontino ai quali sarà richiesta una mappa dei siti industriali dismessi nelle due aree della provincia che potrebbero potenzialmente ospitare impianti di trattamento e lavorazione dei rifiuti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Condividi

You must be logged in to post a comment Login