HomeArchivio CronacaStava per mettere a segno un furto al supermercato Decò di via...
spot_img

Stava per mettere a segno un furto al supermercato Decò di via Valle Schioia, a Lavinio. I Carabinieri arrestano un 40enne.

Articolo Pubblicato il :

Stava per mettere a segno un furto all’interno del supermercato Decò di via Valle Schioia, a Lavinio. I Carabinieri attorno alla mezzanotte e mezza di ieri hanno tratto in arresto un noto pregiudicato di origini algerine, un 40enne senza fissa dimora. All’arrivo dei militari, lo straniero aveva già forzato la porta dell’attività commerciale e si era introdotto all’interno: è stato trovato nascosto dietro ad alcuni scaffali e messo in manette. Ad inizio agosto il 40enne era già stato arrestato dai Carabinieri di Anzio per un tentato furto ad un autolavaggio, ed altre 3 volte da inizio anno per altri reati.

L’arresto è stato eseguito dai Carabinieri della Stazione di Lavinio Lido di Enea. “I militari, intervenuti prontamente a seguito della chiamata al 112 Nue di un privato cittadino, – si legge nella nota – si sono precipitati presso il supermercato trovando M.M, nato in Algeria nel 1982, ancora all’interno dell’attività.

Il soggetto, che era già stato arrestato dai Carabinieri della Compagnia di Anzio, all’inizio di agosto 2022 per tentato furto presso un autolavaggio, e, da inizio anno, altre tre volte sempre dai Carabinieri di Anzio (3 febbraio, 9 aprile, 29 aprile) per rapina, resistenza a P.U. e furto – dopo il processo per direttissima tenutosi questa mattina, è stato sottoposto alla misura cautelare del divieto di dimora nel comune di Anzio”.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE