HomeArchivio CronacaStrage di Cisterna, rinviati a giudizio i medici a favore della...
spot_img

Strage di Cisterna, rinviati a giudizio i medici a favore della restituzione della pistola a Luigi Capasso

Articolo Pubblicato il :

La strage di Cisterna: rinviati a giudizio con l’accusa di omicidio colposo i due medici che erano stati a favore della restituzione della pistola al carabiniere Luigi Capasso. Era il 28 febbraio 2018 quando Capasso, ferì in maniera gravissima la ex moglie e uccise le due figlie, Alessia e Martina, di 13 e 7 anni, per poi suicidarsi.  Il Comando dell’Arma gli aveva tolto la pistola, ma il giudizio di idoneità espresso dai due medici gliela aveva fatta restituire. Si torna in aula il 16 marzo 2023.   

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE