HomeArchivio Spettacolo e CulturaTeatro, ad Aprilia "Qualcuno volò sul nido del cuculo" firmato da Alessandro...
spot_img

Teatro, ad Aprilia “Qualcuno volò sul nido del cuculo” firmato da Alessandro Gassman

Articolo Pubblicato il :

Per la stagione di prosa ad Aprilia il prossimo appuntamento è in programma giovedì 2 febbaio. Al Teatro Europa di via Giovanni XXIII arriva “Qualcuno volò sul nido del cuculo” di Dale Wasserman dall’omonimo romanzo di Ken Kesey. Lo spettacolo porta la firma di Alessandro Gassman. La stagione di prosa è organizzata dal Comune di Aprilia e dalla Compagnia Teatro Finestra con la collaborazione dell’Atcl.

Infoline al 347/85.61.181.

“Qualcuno volò sul nido del cuculo” GIOVED’ 2 FEBBRAIO ore 21.00

di Dale Wasserman

dall’omonimo romanzo di Ken Kesey traduzione di Giovanni Lombardo Radice adattamento di Maurizio de Giovanni con Daniele Russo, Elisabetta Valgoi, Mauro Marino, Giacomo Rosselli, Emanuele Maria Basso, Alfredo Angelici, Daniele Marino, Gilberto Gliozzi, Davide Dolores, Antimo Casertano, Gabriele Granito, Giulia Merelli. Uno spettacolo di Alessandro Gassmann

Qualcuno volò sul nido del cuculo è il romanzo che Ken Kesey pubblicò nel 1962 dopo aver lavorato come volontario in un ospedale psichiatrico californiano; racconta, attraverso gli occhi di Randle McMurphy – uno sfacciato delinquente che si finge matto per sfuggire alla galera – la vita dei pazienti di un manicomio statunitense e il trattamento coercitivo che viene loro riservato. Alessandro Gassmann ha ideato un allestimento personalissimo, elegante e contemporaneo, e diretto un cast eccezionale. Il risultato è uno spettacolo appassionato, commovente e divertente, imperdibile, per la sua estetica dirompente e per la sua forte carica emotiva e sociale.

Quel pomeriggio di un giorno da…star! SABATO 11 FEBBRAIO ore 21.00

di Gianni Clementi regia di Ennio Coltorti con Corrado Tedeschi, Tosca D’Aquino, Augusto Fornari e con Claudio Moneta, Tullio Sorrentino, Patricia Vezzulli

Una commedia divertente dal retrogusto amaro, di grande attualità, dove il vero protagonista è il disagio. Racconta l’“avventura-disavventura” di un piccolo imprenditore vittima della moderna società consumistica e viziata, oberato dai debiti ed in piena crisi economica, il quale dopo l’ennesima cartella erariale si vede costretto ad improvvisare una risoluzione estrema ai suoi problemi: tentare una rapina in banca. Una storia ironica e grottesca, dove la disperazione fa prendere decisioni drastiche che in altre occasioni la mente mai avrebbe partorito. Uno spettacolo per ridere e pensare.

M’accompagno da me DOMENICA 5 MARZO ore 21.00

di Michele La Ginestra

regia di Roberto Ciufoli con Michele La Ginestra

Non è solo un one man show, ma uno spettacolo coinvolgente, un viaggio tra un’umanità variegata dove si ride molto, senza volgarità. Un Michele La Ginestra irresistibile, magnetico, profondo, sarcastico e dissacrante. La sua comicità è “autenticamente comica”, animatrice di una ludoteca che fa divertire, emozionare, commuovere. Con il suo tipico stile trasognato ma brillante, La Ginestra ci trasporta dentro un racconto bellissimo. Un concentrato di emozioni.

“Natale in Casa Cupiello” – MERCOLEDI’ 26 APRILE ore 21.00.

Fissata una nuova data anche per lo spettacolo “Natale in Casa Cupiello” inserito nella stagione di prosa del Comune di Aprilia. L’opera di De Filippo sarà in scena il 26 aprile presso il Teatro Europa di via Giovanni XXIII. I biglietti acquistati per la precedente data, quella del primo dicembre scorso, restano validi. Chi non vorrà più assistere allo spettacolo potrà chiederne il rimborso fino al 15 gennaio.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE