Tentano di investire un uomo in monopattino, poi lo intimidiscono con una pistola scacciacani: due giovani di Aprilia denunciati a Latina.

Archivio Cronaca  

Pubblicato 27-07-2021 ore 08:57  Aggiornato: 03-08-2021 ore 08:55

Tentano di investire un uomo in monopattino, poi lo intimidiscono sparando in aria un colpo con una pistola scacciacani. Due giovani di Aprilia sono stati rintracciati e denunciati dalla Polizia a Latina. Il fatto è accaduto ieri notte. Gli agenti sono dovuti intervenire lungo la circonvallazione, davanti ad un negozio, dove un cittadino straniero era stato aggredito poco prima da due persone: mentre si trovava fermo al semaforo con il suo monopattino, era stato quasi investito da un’auto con a bordo due uomini. Appena aveva provato a chiedere spiegazioni del pericoloso gesto, lo straniero era stato affrontato da uno dei due che, sceso dal veicolo, aveva esploso un colpo d’arma da fuoco. Fermati e condotti in Questura, i due apriliani, incensurati, sono stati denunciati; per loro scatterà anche il foglio di via obbligatorio ed il divieto di fare ritorno nel Comune di Latina.

“La dinamica dei fatti ha fatto convergere sul posto le Volanti e personale della Squadra Mobile – spiegano dalla Questura – che, dopo aver visionato il filmato registrato dalla vittima con il suo cellulare, hanno rintracciato i due pericolosi aggressori: due giovani di Aprilia, incensurati.

Interrogati dalla Polizia, hanno ammesso le loro responsabilità ed hanno fatto ritrovare l’arma di cui si erano disfatti durante la fuga: si tratta di una pistola scacciacani priva del tappo rosso”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Condividi

You must be logged in to post a comment Login