Tentarono rapina in casa di un notaio di Isernia, 3 apriliani condannati

Archivio Cronaca  

Pubblicato 14-03-2019 ore 09:07  Aggiornato: 21-03-2019 ore 08:51

Tre condanne a carico di 3 apriliani per una rapina avvenuta il 16 settembre 2017 a Isernia. La sentenza è stata emessa nei giorni scorsi dal giudice Arlen Picano. Condannato a  14 anni Elvis C., 41 anni. 4 anni e otto mesi sono stati inflitti ai sui due presunti complici: Massimiliano M. 48 anni e Valentina Z. di 35 anni. L’assalto interessò – secondo l’accusa – l’abitazione di un notaio Giuseppe Gamberale, che al momento del colpo non era in casa. L’anziana moglie di 82 anni fu aggredita, colpita alla testa con un pugno, per poi essere trascinata in casa. Le sue urla attirarono la figlia e il genero che chiamarono i carabinieri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto1240 volte

Notizie Correlate

Condividi

You must be logged in to post a comment Login