fbpx
HomeArchivio PoliticaTermovalorizzatore, un incontro a Pomezia. Pinelli (Terra Libera): "Giusto porsi domande e...
spot_img

Termovalorizzatore, un incontro a Pomezia. Pinelli (Terra Libera): “Giusto porsi domande e cercare un confronto”

Articolo Pubblicato il :

Questo venerdì 2 dicembre a Pomezia si terrà l’incontro “Termovalorizzatore cosa ne sappiamo?”. L’appuntamento è alle 18 presso il Teatro ICS in via della Tecnica.

Interverranno Emanuele Pinelli presidente di Terra Libera, Giuseppe Girardi dirigente di ricerca Enea e Anotnio Di Lisa responsabile di “Si” Area Metropolitana Roma.

“A volte diamo per scontato che i grandi progetti come questo incontrino solo ostilità tra gli abitanti del territorio. Invece non è scontato. – Dice Emanuele Pinelli – Le persone ragionevoli, che sono la maggior parte, prima di reagire con ostilità si fanno alcune domande: È un’opera indispensabile? Qual è la logica nel farla proprio qui? È pericoloso? È opportuno? Può migliorare la mia vita in qualche modo? È questo l’approccio che io e gli altri di Terra Libera abbiamo sempre scelto di adottare sulle questioni ambientali. E sono sicuro che a Pomezia e in tutta l’area pontina le persone desiderino più questo confronto trasparente che le chiamate alle armi contro le grandi opere per raccogliere consenso facile”.

Gli organizzatori dell’evento aggiungono:

“Ossigeno è un’associazione di Pomezia che si riconosce nei valori europeisti, dell’ambientalismo e del progressismo. Il suo obiettivo è alimentare il dibattito politico in città, sensibilizzando e informando i cittadini, soprattutto i più giovani, sui temi più rilevanti”.

L’incontro sul termovalorizzatore nasce dalla necessità di fare informazione basata sui fatti, in modo da offrire ai cittadini gli strumenti per comprendere al meglio l’impatto, i vantaggi e gli svantaggi di un impianto simile. Una necessità che si avvertirà più che mai nei prossimi mesi, quando il progetto sarà sempre più al centro del dibattito pubblico locale.

Gli elementi che emergeranno dal dibattito saranno la base per futuri lavori di approfondimento dell’associazione, che convergeranno in proposte concrete sul tema.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE