Tornavano da Napoli in treno: rintracciata la 15enne di Latina Martina Capasso; arrestato Angelo Cangianiello.

Archivio Cronaca  

Pubblicato 02-10-2019 ore 09:31  Aggiornato: 09-10-2019 ore 09:18

Martina Capasso

Tornavano da Napoli in treno: i Carabinieri rintracciano la 15enne di Latina Martina Capasso, scomparsa di casa da una decina di giorni ed arrestano per droga l’uomo che era con lei, il 38enne Angelo Cangianiello, noto per i suoi trascorsi giudiziari. I due sono stati bloccati ieri pomeriggio attorno alle 15.00 alla stazione di Latina Scalo; i Carabinieri avevano avuto notizie della loro presenza a Napoli – dove lui ha dei parenti – e li hanno seguiti, sino al rientro a Latina.

Tra gli effetti personali della minore, i militari – nel corso di una perquisizione – hanno rinvenuto anche un flacone di metadone, aperto e parzialmente utilizzato, che era stato prelevato ieri mattina dal 38enne al Serd di Napoli e ceduto poi alla 15enne, probabilmente per eludere eventuali controlli in stazione. Per l’uomo è scattato un fermo di indiziato di delitto e una denuncia per sottrazione consensuale di minore; Martina Capasso, invece, è stata riaffidata alla propria famiglia.

L’operazione che ha portato al rintraccio della minorenne e all’arresto di Angelo Cangianiello (ora recluso nel carcere di Latina), è stata condotta dai Carabinieri della  sezione operativa della Compagnia di Latina, assieme ai colleghi della Stazione di Latina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto6555 volte

Condividi

You must be logged in to post a comment Login