Tragico schianto con il camion ad Orbetello: la vittima è di Anzio

Cronaca  

Pubblicato 28-04-2017 ore 15:34  Aggiornato: 02-05-2017 ore 13:04

Terribile incidente l’altro ieri sera attorno alle 22.20 nel Comune di Orbetello: la vittima non è di Aprilia come annunciato nelle scorse ore, ma di Anzio. La ditta per cui lavorava l’uomo – Domenico Di Liscia di 40 anni – risulta essere di Aprilia, si tratta della “R.M. Trasporti” di Fossignano. Le informazioni giunte dalla Toscana sono state frammentarie e poco chiare fino a poco fa.

L’incidente si è verificato  attorno alle 22.20: l’autotrasportatore che a bordo del suo camion stava percorrendo l’Aurelia, all’altezza di Patanella, e che trasportava un carico di bottiglie d’acqua, tornava verso Roma. La dinamica è al vaglio dei carabinieri di Orbetello: il mezzo pare abbia improvvisamente sbandato e dopo essere finita contro il guardrail ha preso fuoco. La cabina dell’autista è rimasta schiacciata, Domenico Di Liscia è morto sul colpo. Sul posto il 118 e i vigili del fuoco. La strada è rimasta chiusa anche oggi per permettere degli interventi di messa in sicurezza e di rimozione del grosso mezzo.

Foto Enzo Russo, il Tirreno

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto 6546  volte

Notizie Correlate

You must be logged in to post a comment Login