Un caso di abusivismo edilizio nel sud pontino, a Spigno Saturnia: tre denunce.

Archivio Cronaca  

Pubblicato 31-10-2017 ore 17:57  Aggiornato: 07-11-2017 ore 17:55

Un caso di abusivismo edilizio nel sud pontino, a Spigno Saturnia: i Carabinieri della compagnia di Formia hanno denunciato tre persone, un 64enne di Formia ed un 42enne di Santi Cosma e Damiano ed un 25enne di Sessa Aurunca. In concorso tra loro, in qualità di committente dei lavori, direttore ed esecutore dei lavori, avevano realizzato una struttura in cemento armato in difformità rispetto al progetto iniziale; struttura alla quale sono stati, poi, apposti i sigilli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto 299  volte

Notizie Correlate

You must be logged in to post a comment Login