fbpx
HomeArchivio Altre NotizieUn dossier sullo stato della ristorazione e delle strutture ricettive sarà consegnato...
spot_img

Un dossier sullo stato della ristorazione e delle strutture ricettive sarà consegnato sabato 5 novembre da Assimprese Horeca Lazio Sud ai parlamentari di FdI

Articolo Pubblicato il :

Il presidente dell’Assimprese Horeca Lazio Sud, Italo Di Cocco, consegnerà domani mattina 5 novembre un dossier sullo stato del settore, ad onorevoli e deputati di Fratelli d’Italia riuniti presso il circolo cittadino di Latina. La richiesta è quella di un impegno da parte dei rappresentanti del territorio per dare risposte concrete e celeri ai tanti nodi irrisolti che attanagliano le imprese del settore della ristorazione, dei pubblici esercizi e degli hotel.

L’associazione che presiedo, Assimprese Horeca Lazio sud,  raggruppa hotel, ristoranti, caffè, hotellerie ed è nata con lo scopo di offrire agli associati la possibilità di condividere informazioni e progetti per avere scontistiche dai fornitori – sottolinea Italo Di Cocco –  Un obiettivo che passo dopo passo stiamo rendendo reale, offrendo a ogni associato la possibilità di mettersi in tasca anche un solo euro in più rispetto agli anni precedenti.  La pandemia ha messo in ginocchio centinaia di attività di pubblico esercizio, ristoranti, pizzerie, pub, alberghi. Poi, quando sembrava all’orizzonte la possibilità di una ripresa, ecco arrivare la guerra e le sue conseguenze economiche, che non sono solo le bollette alle stelle ma tutta una serie di rincari che ha colpito ogni settore del nostro comparto. Approvvigionamenti, servizi verso terzi, canoni di locazione, tariffe comunali e regionali, bollette elettriche, idriche e energetiche. Una situazione complessa a cui è necessario dare una risposta.  Siamo giunti ad una situazione in cui è necessario che le istituzioni sostengano concretamente il nostro settore. Perché il rischio che in tanti non ce la facciano ad andare avanti è concreto. Alle amministrazioni locali chiediamo di prevedere agevolazioni sulla Tari l’annullamento delle tasse sul suolo pubblico e al Governo nazionale un impegno, perlomeno, per la dilazione dei pagamenti. Dopo 35 anni in FipeConfcommercio posso dire che una situazione simile l’ho vista raramente. Bisogna fare presto”.

Ma non solo di problemi vuole  interessare i parlamentari pontini, il presidente Di Cocco. “Presenterò ai parlamentari il nostro progetto promosso all’interno dell’Associazione,formata da madri e padri di famiglia che sono sempre più preoccupati di assistere a continue stragi del sabato sera, dovute all’uso incontrollato di alcol.  L’ iniziativa che abbiamo chiamato “MODA LATINA”, consiste in una serie di Cocktail analcolici, di alta qualità, originali  e risultati i vincitori del Concorso AlcolFree , tenutosi qualche mese fa, che i vari esercenti, tra cui titolari di pub e discoteche, potranno inserire nei propri menù. Vorremmo creare delle vetrofanie da esporre negli esercizi commerciali e chiederemo ai parlamentari un incontro per illustrare il nostro progetto e ricevere, magari, il loro sostegno all’iniziativa”.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE