Un respiratore pediatrico al “Dono Svizzero” di Formia grazie al progetto musicale “Andrà tutto bene” promosso da Davide De Marinis.

Archivio Altre Notizie  

Pubblicato 26-06-2020 ore 12:08  Aggiornato: 03-07-2020 ore 11:59

Donato un respiratore pediatrico ad alti flussi all’ospedale “Dono Svizzero” di Formia grazie al progetto musicale “Andrà tutto bene” avviato lo scorso mese di marzo con il lockdown dal cantautore Davide De Marinis e da 70 suoi amici, artisti e fan. “Andrà tutto bene” è stato realizzato in collaborazione con l’associazione Onlus “Teniamoci per Mano” con il patrocinio dell’Associazione Partita del Cuore e della Nazionale Italiana Cantanti.

Il video pubblicato ieri da Davide De Marinis sulla sua pagina Facebook che annuncia la consegna di oggi del respiratore:

https://www.facebook.com/davide.demarinis.182/videos/2751809758380103/?__tn__=%2Cd%2CP-R&eid=ARD3XIqaK1s4UFXPe__SzGSeBx-y3W21DIn6FDf1X6moZ2IlRFc-bYKvuQYjZi9ZomO8Qrk0N65azv5X

In tutto sono stati raccolti 8.220 euro, una cifra che permetterà – entro il mese di settembre – di consegnare anche un secondo respiratore. Questa mattina la consegna del respiratore all’ospedale di Formia è avvenuta in collegamento con il programma di Rai Uno “Italia Sì”, condotto da Marco Liorni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Condividi

You must be logged in to post a comment Login