“Un secolo d’Azzurro”, la mostra a Cisterna: c’è anche il campione Giancarlo De Sisti

Archivio Sport  

Pubblicato 20-11-2019 ore 18:47  Aggiornato: 27-11-2019 ore 18:36

Entra sempre più nel vivo la mostra “Un Secolo d’Azzurro”, la più grande mai allestita in Italia per celebrare i 100 anni di gioco e di cimeli della nostra nazionale di calcio.

La storia del calcio italiano nelle parole e nei ricordi dei suoi protagonisti passati e presenti.

Ieri gli studenti delle classi quinte dell’Istituto Ramadù e poi, nel pomeriggio gli sportivi cisternesi, hanno avuto la preziosa occasione di assistere ad un interessantissimo incontro del dott. Sandro Corapi, noto mental coach dei più grandi campioni. Ben 38 anni di esperienza nella motivazione e gestione delle risorse umane, esperto leadership e comunicazione; miglior Sport mental coach 2018, Corapi ha trattato argomenti importanti nello sport come nella vita professionale e di tutti i giorni: come stabilire e raggiungere un obiettivo, come rafforzare l’autostima e creare mentalità vincente; la figura del mental coach, chi è e cosa fa.

Questa mattina, invece, è stata la volta delle scuole medie che in aula consiliare hanno ascoltato gli arbitri della FIGC per un confronto su “Il Mondo delle Regole tra sport e vita”.  Erano presenti Fiore Pressato, Presidente della Sezione di Latina della Associazione Italiana Arbitri, Veronica Vettorel (Assistente CAN-PRO – Assistente Internazionale di Calcio Femminile), Francesco Ercole (A.E. a disposizione CRA-Lazio – campionato di Eccellenza), Alessandro Capponi (A.E. a disposizione CRA-Lazio – campionato Promozione).

Domani invece, alle ore 18, nella Sala Zuccari di Palazzo Caetani, sarà ospite della città pontina il grandissimo campione Giancarlo De Sisti che presenterà il suo libro “Campione e Gentiluomo”.

Una bellissima opportunità per rivivere le leggendarie imprese degli azzurri nel Mondiale di Messico ’70 in compagnia di un vero fuoriclasse in campo e nella vita.

La mostra “Un secolo d’Azzurro” è aperta al pubblico dal lunedì al venerdì dalle ore 15 alle 19 (mattina su prenotazione al tel. 334.9095718), il sabato e domenica ore 10-13 e 15-19 fino al 1° dicembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Condividi

You must be logged in to post a comment Login