Vaccino Covid: al via le prenotazioni per i caregiver ed i soggetti fragili. Da questo venerdì tocca ai nati nel 1942 e 1943.

Archivio Altre Notizie  

Pubblicato 04-03-2021 ore 11:59  Aggiornato: 11-03-2021 ore 11:57

Vaccino Covid: al via oggi le prenotazioni per i caregiver (vale a dire le persone che si prendono cura ed assistono i proprio cari), ma si parte con i caregiver di soggetti in ADI con ventilazione meccanica assistita e per le persone estremamente vulnerabili. Alle 10.00 di questa mattina erano già oltre 2.500 le prenotazioni effettuate sul portale per soggetti estremamente vulnerabili ed oltre 2.300 per i caregiver. Nei prossimi giorni potranno accedere al vaccino nuove persone. Domani, venerdì 5 marzo, si aprono le prenotazioni per i cittadini residenti nel Lazio di 79 e 78 anni (vale a dire nati nel 1942 e 1943) e lunedì 8 marzo potranno prenotare il vaccino i cittadini di 65 e 64 anni (nati nel 1956 e 1957).

INFO PER LE PRENOTAZIONI

Caregiver: chiamando il numero 06/16 41 61 84 1

Persone estremamente vulnerabili (che corrispondono alle seguenti patologie: fibrosi polmonare, sclerosi SLA, sclerosi multipla, miastenia gravissima, patologie neurologiche dismuni, fibrosi cistica, cirrosi epatica, talassemia e sindrome di down): con codice esenzione per patologia prenotandosi attraverso il sito prenotavaccino-covid.regione.lazio.it/welcome

Cittadini residenti nel Lazio di 79 e 78 anni (nati nel 1942 e 1943)

Cittadini residenti nel Lazio di 65 e 64 anni (nati nel 1956 e 1957)

Prenotazioni su prenotavaccinocovid.regione.lazio.it/welcome con tessera sanitaria

Tutte le informazioni su: https://www.salutelazio.it/vaccinazione-anti-covid-19

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Condividi

You must be logged in to post a comment Login