Velletri – Omicidio Pennacchi, pena ridotta in Appello per il fornaio albanese

Archivio Cronaca  

Pubblicato 26-10-2017 ore 16:27  Aggiornato: 02-11-2017 ore 16:24

Pena ridotta oggi dalla Corte d’Assise d’Appello di Roma per Lorenc Prifti, il fornaio albanese ritenuto  responsabile dell’omicidio di Francesco Maria Pennacchi, il commercialista di 32 anni di Velletri ucciso davanti alla sua abitazione il 27 novembre 2015. In primo grado il Tribunale di Velletri aveva condannato il fornaio a 30 anni di reclusione. In appello i giudici hanno deciso per lui una pena di 16 anni e 8 mesi, riconoscendo le attenuanti generiche. Interdetti, per la sentenza, i familiari e gli amici della vittima presenti oggi in Tribunale.

Francesco Maria Pennacchi

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto 6320  volte

Notizie Correlate

You must be logged in to post a comment Login