fbpx
HomeArchivio CronacaVerifiche sulla sicurezza nei pressi della Stazione Termini, i carabinieri denunciano 9...
spot_img

Verifiche sulla sicurezza nei pressi della Stazione Termini, i carabinieri denunciano 9 persone

Articolo Pubblicato il :

I Carabinieri della Compagnia Roma Centro hanno eseguito un nuovo servizio straordinario di controllo nell’area della stazione ferroviaria “Termini” e le vie circostanti fino a tutta piazza dei Cinquecento, frequentata da numerose persone, tra cui turisti e pendolari.

L’attività rientra nell’ambito di un più ampio piano strategico pianificato dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Roma per prevenire e reprimere reati di natura predatoria e contrastare situazioni di degrado, abusivismo e illegalità, in linea con l’azione fortemente voluta in seno al Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica.

Il bilancio dell’attività è di 9 persone denunciate a piede libero e altrettante 9 sanzionate amministrativamente.

Un cittadino romeno, è stato denunciato poiché, nel corso di un controllo d’iniziativa in Piazza dei Cinquecento, è stato trovato in possesso di uno zaino e dei libri risultati provento di furto.

Una 45enne di origini somale, è stata denunciata poiché è stata sorpresa dai militari mentre molestava i viaggiatori all’interno della stazione ferroviaria “Termini”, avvicinandosi con insistenza, richiedendo loro l’elemosina ed offrendo “assistenza” nei pressi delle biglietterie, mentre, 7 persone sono state denunciate per l’inosservanza del divieto di ritorno nel Comune di Roma emesso nei loro confronti.

Altre 9 persone, infine, sono state sanzionate amministrativamente dai Carabinieri per violazione del divieto di stazionamento nei pressi della stazione Termini. A loro carico è stato emesso contestuale ordine di allontanamento per 48 ore dalla predetta area.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE