Vessavano i bambini di un asilo, ad Ariccia: i Carabinieri di Velletri arrestano tre maestre ed una collaboratrice scolastica. Il VIDEO

Archivio Cronaca  

Pubblicato 08-01-2019 ore 08:56  Aggiornato: 15-01-2019 ore 08:55

Vessavano i bambini di un asilo, ad Ariccia: i Carabinieri della Compagnia di Velletri hanno eseguito nelle scorse ore un’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari a carico di 3 insegnanti e di una collaboratrice scolastica, ritenute responsabili di maltrattamenti nei confronti dei bambini di un asilo di Ariccia, tutti tra i 3 ed i 5 anni.

Attraverso le intercettazioni ambientali e le riprese video, gli uomini dell’Arma hanno potuto accertare diversi episodi di violenza fisica e verbale, che causavano ai piccoli alunni sofferenze, umiliazioni e continui disagi.

Le quattro donne, tra i 55 e i 65 anni – secondo quanto accertato dai militari – avrebbero strattonato i bambini, colpiti alla testa ed insultati; ora si trovano agli arresti domiciliari. L’indagine è stata coordinata dalla Procura di Velletri.

Nel provvedimento giudiziario notificato questa mattina dai carabinieri della compagnia di Velletri, il giudice per le indagini preliminari descrive un grave quadro indiziario nei confronti delle quattro donne, ritenute responsabili di condotte di “sopraffazione sistematica” perpetrate nella loro attività lavorativa sui bambini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto7186 volte

Condividi

You must be logged in to post a comment Login